Marketing Scientifico / Cosulenza e Formazione

Il Marketing Scientifico segue teorie, modelli e processi secondo un approccio scientifico lineare: analisi, formulazione di ipotesi, definizione di strumenti test, somministrazione degli stessi, verifica e validazione delle ipotesi, formulazioni di teorie, stesure di piani e progetti coerenti alle teorie, e infine analisi dei risultati.

Il marketing scientifico è come un navigatore satellitare: 1) analizza il territorio e le strade per raggiungere una destinazione, 2) sceglie in modo strategico il percorso migliore rispetto le tue esigenze, 3) ti guida per mezzo delle indicazione verso il raggiungimento del tuo obiettivo.

Marketing Scientifico, Consulenza e Formazione

Formazione-e-consulenza BluArt

Assistenza reciproca

L’assistenza reciproca è una forma di stretta collaborazione che il professionista avrà con l’azienda in modo tale da creare una cooperazione durante la realizzazione strategica.
Attraverso questa assistenza si attua un processo di istruzione in quanto il cliente informerà il professionista e lo istruirà all’area merceologica in cui lavora mentre il consulente oltre a offrire soluzioni, fornirà al cliente una metodologia di pensiero/lavoro.

Formazione-e-consulenza BluArt

Consulenza e Formazione

Si spiegherà e si cercherà di divulgare il marketing scientifico in modo tale che questo possa diventare una nuova forma di filosofia aziendale. Questa formazione avverrà in modo involontario durante la fase di assistenza reciproca. Attraverso degli esempi si spiegherà la metodologia, ma soprattutto si spiegheranno i benefici.

I vantaggi del Marketing Scientifico

Il Marketing Scientifico è un metodo lineare in grado di portare dei benefici all’intera organizzazione. Ti pone punti di vista diversi che generano spunti e obiettivi in grado di dare una svolta dal punto di vista comunicativo e non solo.

  • Analisi dello scenario
  • Individuazione degli obiettivi
  • Verificare le strategie più consone
  • Progettare i prodotti comunicativi
  • Valutare attraverso punti di controllo
  • Comunicare all’interno del Team

1. Efficacia

Il Marketing Scientifico ci fornisce di soluzioni Efficaci. Attraverso i suoi processi ci permette di raggiungere gli obiettivi senza dover sprecare risorse per il mancato raggiungimento di essi. Oggi le aziende hanno un solo colpo in canna quindi per raggiungere il bersaglio questo dev’essere costificato e parametrizzato.

Il metodo classico utilizzato dalle aziende, l’intuizione imprenditoriale, non determinano solo l’insuccesso professionale di una persona o di un team, ma la sopravvivenza dell’intera azienda.

Oggi le aziende devono lavorare come dei cecchini, poche possibilità, un unico risultato.

2. Fa risparmiare tempo

Le strategie condotte secondo l’approccio scientifico permettono di iniziare il percorso avendo già chiara la sequenza di azioni che l’azienda dovrà compiere per raggiungere i suoi obiettivi.

L’approccio strategico-scientifico richiede tempo, che le aziende solitamente non sono disposte ad attendere perché non ne conoscono il valore. In questo modo seguono le loro intuizioni, sbagliano e oltre aver perso del tempo a progettare una strategia comunicativa inefficace hanno sprecato denaro.

Una volta definito il posizionamento strategico, l’identità di brand o prodotto, ogni singola scelta sarà estremamente facilitata.

Pensa prima di agire e non pensare dopo aver agito.

3. Fa risparmiare costi

L’approccio scientifico strategico è fonte di risparmio di denaro. Se l’azienda possiede un posizionamento strategico ben definito, l’organizzazione interna equilibrata e ordinata da una corretta comunicazione e da un corretto sistema di ruoli aziendali automaticamente può riappropriarsi del valore delle proprie azioni: la propria identità, la propria consapevolezza di ciò che si vuole ottenere.

Se possiedo una strategia chiara posso relazionarmi con i miei interlocutori esterni con maggior autorevolezza rispetto le mie esigenze ciò acquisisco maggior potere contrattuale.

Riprendi in mano il destino della tua azienda, non lasciare che siano gli altri a scegliere per te.

4. Costruisce una squadra

Il fattore chiave di ogni azienda è la Fiducia. Dal punto di vista dei collaboratori un ambiente è eccellente quando: 1) hanno fiducia delle persone per cui lavorano; 2) sono orgogliosi di ciò che fanno; 3) si divertono con le persone con le quali lavorano.

Il dipendente deve far parte del progetto, di un’idea, di un sogno. In questo modo realizzo all’interno della squadra un mondo nuovo fatto di Senso, Valori, Riconoscimento e Condivisione.

La strategia quando è condivisa dall’intera squadra aggancia fiducia, crea condivisione, motivazione, partecipazione.

Ogni scelta nasce dall’analisi e ogni analisi comprende l’ascolto di un campione scelto esternamente all’azienda ma soprattutto interno.

Bisogna saper ascoltare e non stare a sentire, si deve comunicare in modo autorevole e non fare solo “blablabla

Vuoi saperne di più?

Contattaci telefonicamente o attraverso una mail, saremo lieti di risponderti e darti tutte le informazioni che desideri.